Fisco e azienda

Fisco e Tributi

L'attività di consulenza è mirata a supportare il cliente nello sviluppo dell'impresa o dell'attività professionale, fornendogli tutti gli strumenti di cui hanno bisogno per la realizzazione dei propri progetti.

In una realtà economica sempre più complessa e variegata, la figura professionale di riferimento deve saper supportare i soggetti economici tramite suggerimenti, proposte, consigli e strumenti idonei a incanalare al meglio le energie imprenditoriali per conseguire i migliori risultati possibili.

Questo è l'obiettivo fin dal 1974 dello studio, che vanta una struttura articolata e completa, contando su decenni di attività contrassegnata dal soddisfacimento delle richieste ricevute.

Il fattore decisivo, riteniamo, è nell'elevata professionalità delle persone che vi opera nonché nell'utilizzo delle più avanzate metodologie e strumenti informatici.

L'approccio da sempre utilizzato in qualsiasi progetto aziendale è di tipo globale, basato sulla valutazione di tutti gli aspetti (contabile, fiscale, legale, finanziario, del personale, internazionale, di marketing, ecc.) ad esso connessi. La bontà del servizio reso è valutabile dalle ipotesi alternative fornite al fine di consentire alle imprese e professionisti di scegliere, tra varie soluzioni, quella più aderente agli obiettivi di sviluppo pianificati.

La consulenza e l'assistenza fornita si estende da quella tributaria in senso stretto, fino alla programmazione e progettazione di scenari economico-finanziari futuri.


Gestione Tributaria

Consulenza amministrativa e tributaria

L'ordinaria attività di impianto e tenuta di contabilità, controllo contabile, controllo di gestione, analisi di processi aziendali, è garantita anche dall'ausilio di esperti professionisti e collaboratori dello Studio, così come la redazione e la verifica dei necessari bilanci infrannuali. In tale alveo devono essere inoltre collocati la tenuta dei libri e registri obbligatori ed il supporto per gli ordinari adempimenti fiscali periodici (UNICO, IVA, 770, IMU/ICI, ECC).

Nel fornire tale consulenza ed assistenza nel sempre più dinamico campo della normativa tributaria, lo Studio valuta tutte le politiche aziendali che possono avere un riflesso fiscale, come ad esempio investimenti, assunzioni di personale, collaborazioni esterne, ricorso all’indebitamento o al capitale di rischio, ecc.

Si individua in questo modo, quale, tra le possibili alternative, sia la migliore per ottenere, nell’ambito degli obiettivi aziendali, la minimizzazione del carico fiscale. Lo Studio elabora strategie di pianificazione fiscale funzionali alle politiche di sviluppo aziendale (elaborando un tax-planning idoneo alle richieste avanzate). È garantita, inoltre, la necessaria rappresentanza ed assistenza tecnica in sede di contenzioso tributario, sia in fase di contraddittorio, sia successivamente tramite l'assistenza, la rappresentanza e la consulenza innanzi alle commissioni tributarie.


Consulenza Societaria

Consulenza giuridico-societaria

Il primo e fondamentale supporto ad una nuova o ad una crescente iniziativa imprenditoriale scaturisce dalla forma giuridica più opportuna per il conseguimento degli obiettivi societari. Grazie all'esperienza accumulata nel tempo, la consulenza fornita dalla Studio può seguire con attenzione le varie fasi della costituzione, nel rispetto del diritto societario con riferimento a tutti gli adempimenti connessi alla normale attività sociale (rapporti tra i soci, tra questi e la società, tra società ed organi sociali).

L'ordinaria attività sociale viene seguita nel tempo attraverso l'esecuzione dell'oggetto sociale, assicurando l'espletamento delle procedure stabilite dallo Statuto, dal Codice Civile e dalle Leggi speciali, come ad esempio la tenuta dei libri sociali, la stesura di verbali e le delibere degli organi societari, oltre che ai rapporti e gli adempimenti con il Registro Imprese e l'Agenzia delle Entrate.

Un parte sostanziale dell'opera consulenziale, a causa della complessità e delicatezza dell'argomento, è comunque prestata nei riguardi dell'analisi e progettazione di operazioni straordinarie. La segnalazione e valuta dell'opportunità di compiere siffatte operazioni di ampliamento o ristrutturazione aziendale (cessione, conferimento, scorporo, spin-off immobiliare, scissione, fusione, trasformazione, ecc.), quando la struttura societaria utilizzata si rivela superata o comunque non più adeguata alle mutate esigenze aziendali o di mercato, è da sempre ritenuta un'importante valore aggiunto nel lavoro professionale del team dello studio.

Inoltre, ampio spazio è dato alle attività di ambito commerciale e giuridico, supporto basilare per il cliente a partire dalle attività economiche e professionali quotidiane, fino alla progettazione di lungo respiro da programmare con estrema attenzione. In quest'ottica si collocano, sempre con l'ausilio di un più ampio pool di professionisti e collaboratori, la consulenze contrattuale, l'assistenza in presenza di componimenti amichevoli o arbitrati, la sistemazione di interessi tra più parti, finanche l'assistenza e la consulenza nelle fasi di procedura concorsuale, sia come soggetto attivo che passivo.


Consulenza Finanziaria

Consulenza in ambito finanziario

La consulenza offerta dallo Studio nel delicato e vitale settore della finanza aziendale, ha come obiettivo quello di pianificare il fabbisogno finanziario di breve e di lungo periodo, costruendo una strategia finanziaria adeguata alle caratteristiche ed agli obiettivi di ogni singola azienda, in grado di garantire la capacità dell’impresa di mantenere in equilibrio le entrate con le uscite senza compromettere l’andamento economico. A tal fine lo Studio assiste l’impresa nelle seguenti fasi: -scelta degli strumenti finanziari esistenti sul mercato; -controllo della struttura finanziaria aziendale esistente; -gestione della tesoreria con la finalità di ridurre il più possibile gli oneri finanziari connessi a carenze di liquidità ed a promuovere la crescita dei proventi finanziari derivanti da investimenti di eventuali surplus di liquidità; -previsione dei flussi finanziari per accertare che entrate ed uscite si manifestino secondo una successione equilibrata, in modo da non creare all’Impresa problemi di mancanza di liquidità; -gestione dei rapporti con gli Istituti di Credito indicati dal cliente; - studio della “bancabilità” dell'impresa o dell'iniziativa imprenditoriale tramite anche lo sviluppo dei principali parametri e indici di bilancio utilizzati dagli istituti di credito anche sulla scorta delle indicazioni e normativa “Basilea” (ad es. Indici di redditività: ROE, ROI, ROS, MOL, incidenza OF; indici patrimoniali e finanziari: indipendenza finanziaria, margini di struttura primari e secondari, indice di disponibilità, indice di liquidità – acid test).